Trasformare Idee per Attività imprenditoriali vincenti. La Start Up Abruzzo KickOver ospite per l’incontro “Generazione Google”.

Idee per attività imprenditoriali vincenti. KickOver-Generazione Google.Gli ideatori della Start Up Abruzzo KickOver, Mauro Biase e Alessio Ripanti, ospiti come Case-History  nell’incontro organizzato dall’Assessorato comunale alle Politiche giovanili di Francavilla, dal tema “Generazione Google: il futuro è nelle nostre mani”. Si è tenuto sabato 6 aprile, alle ore 17:30, presso la Sala conferenze del Museo Michetti in piazza San Domenico a Francavilla al Mare.

Le tematiche affrontate durante la giornata, si sono concentrate sulle nuove possibilità lavorative offerte dalla rete. In particolar modo sono state presentate e studiate le varie possibilità offerte da Google che non solo è il più importante motore di ricerca al mondo, ma rappresenta anche un’incredibile opportunità per chiunque voglia trasformare la rete in un’impresa. A tal proposito, sono stati invitati al convegno Mauro Biase e Alessio Ripanti, in quanto con il loro Social Network Sportivo KickOver, sono l’esempio palese di come trasformare, grazie agli strumenti offerti dalla rete, una buona idea  per attività imprenditoriale solida e concreta.

I relatori Biase e Ripanti, hanno offerto la loro testimonianza ad un vasto pubblico di giovani, per raccontare il percorso imprenditoriale di KickOver. I due, hanno spiegato come l’idea del Social Network Sportivo, sia nata dalla volontà di unire in un unico portale tutti gli amanti del calcio dilettantistico e, perché no, gli sportivi in genere. Fattore importante per la crescita e lo sviluppo del progetto KickOver, è stato sicuramente l’aver partecipato e vinto alla quarta edizione di “Startimpresa 2012”, il corso di formazione specialistica per lo sviluppo della nuova imprenditoria organizzato annualmente da Confindustria Pescara.

Assieme ai fondatori di KickOver, Biase e Ripanti, è stato invitato come relatore al convegno l’autore del libro “Google Marketing” Fabrizio Barbarossa, nonché fondatore dell’agenzia Enterprise Consulting, docente di numerosi corsi di formazione nel campo della creazione di impresa e del management, consulente per diverse multinazionali e piccole e medie imprese e relatore in molti altri convegni relativi all’innovazione, allo sviluppo aziendale e al marketing.

L’Assessore alle Politiche giovanili, Andrea Di Peco, a fine convegno, ha voluto ringraziare i partecipanti e soprattutto ha voluto ribadire l’importanza  di queste giornate, le quali, rappresentino uno strumento di partecipazione del mondo giovanile verso ambiti della vita che l’Amministrazione ritiene fondamentali per la crescita e la formazione dei ragazzi come l’innovazione, il lavoro, la cultura contemporanea e la sostenibilità.

Iscriviti subito gratuitamente su KickOver per entrare a far parte del Social Network Sportivo studiato apposta per te!!

Iscriviti Gratis su KickOver