Un corso promosso dalla FIGC che promette di formare il Manager Calcistico del futuro, si chiama “Corso Internazionale in Football Mangement” ed è alla sua seconda edizione.

manager-calcisticoIl corso è aperto ad un numero massimo di 25 persone e verrà tenuto in lingua inglese in modalità full-immersion dall’8 al 26 Aprile 2013 a Coverciano, nella sede del Centro Tecnico Federale. Strutturato in moduli che vanno da 8 a 16 ore di lezione ciascuna, la formazione verterà su alcuni fondamentali argomenti che mirano a sviluppare al meglio le competenze di un Manager Calcistico.

La nuova figura professionale dovrà conoscere la storia del calcio e sviluppare varie strategie mirate a coinvolgere e ad arricchire il patrimonio culturale delle squadre, delle società e del mondo del calcio in generale.

Il corso fornirà inoltre le competenze e le conoscenze in ambito legale ed economico, concentrandosi sulla spendibilità dei prodotti calcistici sul mercato e su tutte le regole di gioco e non stilate dalla FIGC, dovrà conoscere struttura e formazione di un team calcistico e riuscire a mettere in piedi strategie di marketing vincenti. Le lezioni teoriche si completeranno con la possibilità di recarsi allo stadio per vedere le partite delle squadre di serie A.

Un programma di alto livello, alta formazione ed eccellente spendibilità nel mondo del lavoro, un corso che permetterà di acquisire le competenze adeguate per diventare un professionista del mondo dello sport.

Il corso è a pagamento e verrà attivato solo con un numero minimo di iscritti uguale o superiore a dieci, le iscrizioni sono aperte fino all’8 Marzo 2013, per iscriversi basterà scaricare il bando e compilare la parte relativa alla richiesta e rispedirla via posta.

Per maggiori informazioni consultare il bando sul sito della FIGC.
iscriviti-gratis