Calcio Abruzzo: chi scende e chi sale nei campionati dilettantistici della FIGC.

Logo Calcio Abruzzo Dilettanti

Il campionato di calcio Abruzzo, è finito da qualche settimana. Per noi di KickOver, quindi,  è tempo di tirare le somme per quanto riguarda le società coinvolte nei campionati di calcio dilettantistici organizzati dalla FIGC.

Calcio Abruzzo, Eccellenza 2012/2013:

Il Campionato di Eccellenza abruzzese  ha visto partecipare 18 squadre, racchiuse in un unico girone. Il Sulmona Calcio ha dominato per l’intera stagione totalizzando 72 Pt., il maggior numero di vittorie(21), il minor numero di sconfitte(4), il migliore attacco(62 GF), la miglior difesa(24 GS) e la miglior differenza reti (+38). Le statistiche parlano chiaro, anche se a fine stagione, il distacco con la seconda in classifica, il Giulianova, è stato di soli 5 Punti. Il Guardiagrele, ultimo in classifica viene retrocesso direttamente in Promozione mentre Rosetana CalcioSporting Ortona e Santegidiese, abbandonano la categoria solamente dopo i Play Out. Ecco i risultati delle fasi finali Play Out:

Santegidiese- Rosetana (A:1-0; R:1-0);

Alba Adriatica- Sporting Ortona (A:1-1; R:3-0);

Alba Adriatica-Santegidiese 2-0.

Calcio Abruzzo, Promozione 2012/2013:

Nel Girone A, vince, anzi stravince il campionato di Promozione l’Avezzano. Con ben 84 Pt. (+23 dalla seconda Paterno) conquista meritatamente l’accesso al campionato d’Eccellenza. Retrocedono, invece, Valle del Gran Sasso: ultima in classifica con soli 9Pt. S.Omero Palmense, sconfitta ai Play Out contro il Pratola Calcio 1910 (A:2-3; R:1-1) Mosciano Calcio sconfitta ai Play Out contro il Notaresco (A:1-2; R:1-1).

Nel Girone B, invece, sono promosse in Eccellenza la Vastese Calcio 1902, che vince il campionato con 76 Pt (+7  dalla 2000 Calcio Acquaesapone) e Virtus Cupello, che dopo aver eliminato nei Play Off, la Torrese (A:0-0; R:0-1) e la 2000 Calcio Acquaesapone (1-2), ha battuto in finale la Pontevomano, solamente dopo i calci di rigore (4-2). Retrocesse al campionato di 1°Cat. CaldariSpal Lanciano, ultima con 0 Pt., Flacco Porto Pescara eliminata ai Play Out dal Tre Ville nonostante il doppio pareggio (A:0-0; R:2-2) e Tre Ville, che dopo aver superato l’ostacolo Flacco Porto, si è dovuta arrendere in finale contro il Notaresco (2-0).

Calcio Abruzzo, Prima Categoria 2012/2013:

Nel Girone AValle Aterno Fossa vince il campionato con 70 Pt. ed è promossa in Promozione. Scendono di categoria, invece, Virtus Capistrello 2005 (ultima in classifica) Lycia (dopo sconfitta Play Out 2-1 contro Pianola) e Pro Celano 2006 (dopo sconfitta Play Out 2-0 contro Fucense).

Nel Girone B, a farla da padrone è stata la Real Tigre Vasto, che vince il campionato con 74 Pt. Retrocedono in Seconda Cat. Quadri (ultima in classifica) Audax (dopo sconfitta Play Out 1-0 contro Fara S.Martino 1968) e Orsogna (dopo sconfitta Play Out 2-1 contro Trigno Celenza).
Girone C, dominato dal Poggio Barisciano, che con 72 Pt. conquista il campionato e la Promozione. Stagione amara per le retrocesse Oratoriana e Vacri(ultime in classifica),  e Lettese (dopo sconfitta Play Out 1-0 contro Volto Santo Manoppello).
Nel Girone D, la Polisportiva Controguerra sale in Promozione dopo aver vinto il campionato con 67 Pt. Retrocedono in Seconda Cat. Canzano (ultimo in classifica con 0 Pt), Paterno Tofo (dopo pareggio Play Out 1-1 contro Torricella Sicura) e Favale 1980 (dopo sconfitta Play Out 3-1 contro Castelnuovo Vomano).
Girone E, vinto dal Silvi con 68 Pt. Retrocedono Dielle Calcio 2009 D’Annunzio Marina (ultime in classifica) e Durini Pescara 1989 (dopo sconfitta Play Out 2-1 contro Arsita).
Calcio Abruzzo, Seconda Categoria 2012/2013:
Gir. A, Pucetta (direttamente) e Sportland F.C. Celano (dopo vittoria Play Off 2-1 contro Tornimparte 2002) promosse in Prima Cat. Retrocedono in Terza Cat. Collarmele (ultima in classifica) e Cese (dopo sconfitta 4-3 contro Aurora nella finale Play Out).

Gir.B, Real Ofena Capestrano (direttamente) e Tornimparte 2002 (dopo vittoria Play Off  4-6 d.c.r. contro A.Nepezzano) promosse in Prima Cat. Lucoli (ultima in classifica) e Sangregoriese (dopo sconfitta 0-1 contro Pitinum A.M.  nella finale Play Out) retrocesse in Terza Cat.

Gir.C, Alanno (direttamente) e Bucchianico Calcio (dopo vittoria Play Off  1-0 contro Vis Cerratina) promosse in Prima Cat. Roccamorice (ultima in classifica) e Vicoli (dopo sconfitta 2-1 contro Giovanile Chieti nella finale Play Out) retrocesse in Terza Cat.

Gir.D, Tollese Calcio (direttamente) e Vis Cerratina (dopo vittoria Play Off 6-9 d.c.r. contro Real Montazzoli) promosse in Prima Cat.  Retrocesse in Terza Cat. San Donato Calcio (ultimo in classifica dopo Spareggio retrocessione diretta perso 2-1 contro Crecchio C) e Crecchio C. (dopo sconfitta 2-0 contro Gladius Pescara 2010 nella finale Play Out).

Gir.E, Atletico Lempa vince il campionato ed è promossa direttamente in Prima Categoria. Ancarano (ultimo in classifica) e Nereto (dopo sconfitta 1-3 contro Virtus Teramo nella finale Play Out) retrocedono in Terza Cat.

Gir.F, Sporting Cona ( dopo Spareggio promozione diretta contro Atl. Morro d’Oro vinto per 6-5) e Atletico Morro d’Oro (dopo vittoria Play Off  3-1 contro Atl. Nepezzano) promosse in Prima Cat. Retrocesse in Terza Cat. Alcyone Francavilla (ultimo in classifica dopo Spareggio retrocessione diretta perso 1-0 contro Agnelese) ed Angelese (dopo sconfitta 2-0 contro Calcio Club Caprara nella finale Play Out).

Gir.G, Palombaro (direttamente) e Guastameroli (dopo vittoria Play Off 2-1  contro Real Montazzoli) promosse in Prima Cat. Retrocesse in Terza Cat. IMM Sporting (ultima in classifica) e Odorisiana  (dopo sconfitta 4-1 contro Colledimezzo nella finale Play Out).

Gir.H, United Cupello vince il campionato ed è promossa direttamente in Prima Categoria. Retrocesse in Terza Cat. Sporting Pollutri (ultima in classifica) e San Buono  (dopo sconfitta 2-1 contro Fresa Calcio nella finale Play Out).

Cartina Calcio Abruzzo con provinceCalcio Abruzzo, Terza Categoria 2012/2013:

L’Aquila, nel Girone A: vince il campionato la Villa Santangelo con 61 Pt. mentre nel Girone B vince   la San Giuseppe Di Caruscino (51Pt.). Nei Play Off, spareggio tra le finaliste dei due gironi: Il Moro Paganica batte 3-2 (d.t.s.) la New Team Pizzoli e sale di categoria.

Chieti, nel Girone A di , il Pretoro Calcio vince e sale direttamente in Seconda Cat. Promosso anche il Giuliano Teatino 1947, dopo la vittoria netta nella finale Play Off contro il Real Caldari per 3-0. Nel Girone B, invece, c’è stato bisogno di uno spareggio tra le prime due Atletico Gypsi e Atl. Roccascalegna, classificatesi entrambe a quota 50 Pt. in classifica.  A spuntarla, è stata l’ Atletico Gypsi, vincente 5-3 d.c.r. Sale in 2°Cat. anche la Mario Tano che batte 1-0 ai Play Off la V.R.S.Giovanni.

Pescara, nel il Girone A vede il Villa Bozza Montefino e Amatori Vis Farindola promosse in Seconda Cat. La prima grazie alla vittoria del campionato mentre alla seconda, grazie al miglior piazzamento in classifica, è bastato lo 0-0 in finale Play Off contro la Vestina Montesilvano. Nel Girone B, Orione Calcio Pescara vince il campionato e sale direttamente in Seconda. Un po’ più d’attesa ma stessa sorte per la Dinamo Calcio Pescara, che batte la Folgore Pescara 4-1 e conquista la promozione.

Girone unico per Teramo e Vasto. Nel teramano, Castagneto New Club Villa Mattoni promosse in 2° Categoria. Quest’ultima, però, ha dovuto faticare un bel po’ per conquistarla, battendo in finale Play Off la Sannicolese 2011 solo per 2-1. Nel vastese, ad avere la meglio è stata la  Real Montalfano che vince il campionato con un solo punto di distacco dalla seconda. Casalanguida, dopo aver concluso il campionato in 3° posizione, batte in finale Play Off la Lentella: 1-0 dts.

Campionati avvincenti e ricchi di emozionanti finali di stagione. Un anno di emozioni, raccolte, nel portale KickOver, che ha dato la possibilità a tutti gli utenti, non solo di seguire l’evolversi dei campionati, ma anche, di effettuare pronostici, commenti sui match e  grazie al sistema di condivisione, pubblicare video e foto, non solo su KickOver ma anche sui maggiori Social Network come Facebook, Twitter e Google Plus.

Scopri tutto su KickOver e la ricondivisione sui Principali Social Network, visita il Blog ufficiale ed iscriviti subito cliccando nell’icona in basso…è gratis!!

 

Iscriviti Gratis KickOver